smartRefract

smartRefract è un software opensource per la sismica a rifrazione che implementa il metodo GRM (Palmer 1980). Il software permette di selezionare i primi arrivi, assegnare le dromocrone agli strati e visualizzare la sezione.
Il software è completo ma è da considerare un prototipo funzionante. E’ compatibile con i formati SEG2, SU ed alcune tipologie di SEGY.

Download

Pacchetto Zip.
Adatto sia per Windows che per Linux. Gli eseguibili si trovano nella cartella bin

Smartrefract è rilasciato secondo i termini della licenza GPL v3

Codice sorgente

E’ disponibile il codice sorgente di smartRefract al seguente link:

https://bitbucket.org/pitta1981/smartrefract/

Il software è scritto in Java utilizzando Netbeans ed utilizza la Netbeans platform come framework dell’interfaccia utente. Questa scelta fatta nel 2009 da un lato ha permesso di creare una applicazione multipiattaforma ma al momento, a causa dei cambiamenti che hanno coinvolto sia Java che Netbeans, rende difficile l’aggiornamento.

SmartTomo

smartTomo è un software per la tomografia sismica a rifrazione (travel time tomography) che permette di ottenere, velocemente, un’immagine della distribuzione delle velocità delle onde sismiche nel sottosuolo. Il modello di velocità finale è prodotto dall’ottimizzazione iterativa di un modello iniziale che può essere definito dall’utente in base alle proprie conoscenze del sito della misura. SmartTomo è basato sul lavoro di Moser, T. J. “Shortest path calculation of seismic rays.” Geophysics 56.1 (1991): 59-67 ed utilizza la Simultaneous Iterative Reconstruction Technique per l’ottimizzazione del risultato. Tutti gli algoritmi sono stati studiati per sfruttare la potenza dei processori multicore ed ottimizzati per ridurre il consumo di memoria.

Punti chiave

  • La sezione tomografica può essere ottenuta in automatico solo con la supervisione da parte dell’utente.
  • Picking dei primi arrivi manuale ed automatico.
  • Possibilità di concatenare più stese sismiche per realizzare un unico profilo tomografico.
  • Modello iniziale di velocità predefinito o definito dall’utente.
  • L’algoritmo è stabile rispetto a differenti modelli iniziali di velocità: l’ottimizzazione produce risultati paragonabili anche partendo da modelli iniziali significativamente differenti
  • Possibilità di definire i limiti di velocità minima e massima del algoritmo di calcolo e grado di smmothing dei risultati.
  • Disponibili differenti palette di colore per le sezioni.
  • Personalizzazione della palette di colore visualizzando in tempo reale la sezione aggiornata.
  • Esporta i risultati in differenti formati (PNG, PDF, ODT): vengono restituiti i grafici in alta risoluzione e la tabella delle dromocrone.

Per maggiori informazioni:

Visita il sito del progetto:

https://www.smarttomo.com/it/

Contatta il rivenditore:

Geostudi Astier srl.

Scarica una versione demo:

E’ disponibile una versione demo con un dataset pre-caricato. Il dati inclusi con la demo sono una registrazione reale acquisita in un sito caratterizzato da un riempimento artificiale che copre il substrato roccioso inclinato.

La demo può essere scaricata dalla seguente pagina del sito del progetto:

Guida rapida

E’ disponibile una guida rapida per poter elaborare la vostra prima tomografia sismica utilizzando smartTomo.